Il SENTIERO MOUNTAIN FITNESS® MUSEO GOLGI / APRICA


strada valerianaUn percorso salutistico e storiografico tra Val Camonica e Valtellina dedicato a Camillo Golgi

Dal Museo Camillo Golgi (925 m.) ad Aprica (1181 m.) L’itinerario segue la “Valeriana”, l’antica mulattiera che congiunge Corteno Golgi ad Aprica partendo dal museo nel paese natale e toccando vari punti di interesse storico e ambientale, fino al centro di Aprica.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Tratto A:
Da piazza Venturini di Corteno Golgi a località Fucine/Campagnola Il percorso passa dalla piazza del Comune al Museo Golgi attraversando Corteno, la frazione Piazza, lambisce il colle con l’antica chiesa di San Martino e s’innesta sulla strada per Sant’Antonio, seguendo poi a destra al bivio di Les e portando poco dopo a località Campagnola/Fucine.

Tratto B:
Da Campagnola alla frazione San Pietro Aprica Il percorso prosegue sulla vecchia strada sterrata “romana” che, dopo aver costeggiato il torrente e una fitta pineta, sbuca nei prati di San Pietro-Aprica. La parte finale raggiunge la cappella presso la fonte di San Carlo, indi gli impianti sciistici del Baradello, per proseguire fino all’ufficio turistico di C.so Roma 150 ad Aprica centro.

I dati per gli utenti
I dati riportati nelle bacheche e brochure riguardano i costi calorici e i tempi di percorrenza per ciascuna categoria e la possibilità per fare degli autotest sul campo. Il percorso sarà collegato alla rete nazionale dei sentieri Mountain Fitness®, promosso attraverso il web sul sito ufficiale e con link a tutti i portali di montagna e turismo. Il target interessato va dai camminatori (famiglie, trekkers, atleti) fino ai sedentari e disabili.

Il progetto MOUNTAIN FITNESS®, promosso dalla FSA (Federation for Sport at Altitude), è indirizzato alla salute e al fitness in montagna su larga scala. L’obiettivo primario del progetto è di stimolare uno stile di vita correlato alle attività outdoor, identificando la montagna come palestra reale o virtuale. L’obiettivo a medio termine è lo sviluppo di iniziative strategiche e alleanze per promuovere attività idonee alla promozione e conservazione delle aree montane con reali benefici per lo stato di salute della popolazione, incentivando lo sviluppo del turismo sostenibile in montagna. www.mountainfitness.org

I Sentieri Mountain Fitness® Dopo anni di ricerca e know-how ad alta quota e la recente elaborazione dei costi calorici in salita con l’Università di Ginevra, la FSA sta monitorando una serie di percorsi montani in tutta Italia. Ne analizza il profilo con atleti, strumenti tecnici ad alta tecnologia e lo studio di differenti parametri legati a peso, età, condizione fisica. Un’apposita brochure e una bacheca sul percorso scelto consentono di testare il proprio livello di benessere, valutare i consumi calorici di ciascun target, verificare il proprio stato di salute e tonificare la propria condizione fisica. Per informazioni: info@mountatainfitness.org

Camillo Golgi nei sui trascorsi da turista e da “Nobel” all’Aprica ha sostenuto tante iniziative, dall’asilo allo sviluppo turistico, dal progetto della ferrovia Tirano/Aprica alla valorizzazione delle fonti termali e ferruginose. Abbiamo quindi ragione di immaginare una sua ideale condivisione del progetto Mountain Fitness !

 
  
clicca i pannelli per ingrandirli
escursioni