Regolamenti

Regolamento regionale 7 ottobre 2003, n. 22 (pdf)
Legge 24 dicembre 2003, n. 363 (pdf)
regolamento regionale 6_12_2004 (pdf)

 
La cosa che reputiamo  più importante è comunicarvi che è entrata in vigore la legge regionale che obbliga in tutte le aree innevate fuori pista battuta ad avere a disposizione ARTVA e materiale di primo soccorso. La violazione di questa norma comporta l'applicazione della sanzione da 25 a 250 euro.
 
Nella legge che trovate a questo link
 
http://normelombardia.consiglio.regione.lombardia.it/NormeLombardia/Accessibile/main.aspx?view=showdoc&iddoc=lr002014100100026
 
all'articolo 14 punto 3 trovate la dicitura 
 
"Gli utenti delle superfici innevate diverse dalle aree sciabili attrezzate che praticano sport sulla neve devono rispettare le regole di comportamento di cui al comma 2, in quanto applicabili. Gli sciatori fuori pista, gli escursionisti d'alta quota e gli sci-alpinisti devono inoltre munirsi di appositi attrezzi e sistemi elettronici per consentire un più facile tracciamento e il conseguente intervento di soccorso"
 
La specifica di escursionisti d'alta quota comprende anche tutte le persone che percorrono un sentiero con ciaspole o a piedi su percorso innevato. Ci è stato comunicato che nella zona di Temù sono già state date le prime multe.
Essendoci questa nuova legge anche tutta la parte assicurativa diventa molto importante (l'assicurazione potrebbe non pagare se l'infortunato non ha l'ARTVA)

scialpinismo